Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 248.402.342
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/11/2017

Merate: ND µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Giovedì 12 ottobre 2017 alle 16:48

Merate: ogni circostanza è buona per fare rimpiangere l’ex Comandante della P. L.

Ogni occasione, grande o piccola che sia, ci fa rimpiangere Donato Alfiniti, ex comandante della polizia locale di Merate, spesso criticato - anche da questo giornale - ma rivalutato dai suoi successori. Al tempo, con largo anticipo sull'inizio di una qualunque manifestazione, Alfiniti faceva affiggere su portoni, serrande e cancelli dei luoghi interessati, tanto di ordinanza con l'ora di inizio e di fine dell'evento, elementi chiari sulla viabilità e i parcheggi, soprattutto per coloro che, per via dell'evento medesimo, si vedono privati del diritto di accesso alle proprietà.

Invece il dottor Roberto Carbone a poco più di 24 ore dalla chiusura del centro per ben due giorni - una vera follia, anche qui se paragonata al passato - non si è ancora preso la briga di pubblicare almeno sul sito del Comune l'ordinanza per spiegare a qualche centinaio di persone, tra residenti, impiegati, commessi e operatori in genere, che cosa aspetta loro tra sabato e domenica. Un atteggiamento che denota ''sufficienza'' e poco rispetto per quanti dovranno subire i disagi causati dall'impossibilità di accedere a case, uffici, negozi, box per un intero fine settimana. E siccome nessuno è obbligato a leggere i giornali per sapere che ci sarà la festa del cioccolato, qualcuno potrebbe anche aver organizzato per sabato un trasloco, un lavoro di tinteggiatura qualcosa insomma che richiede necessariamente la possibilità di entrare e uscire dalla zona a traffico limitato. Come dicevamo serve davvero poco per rimpiangere l'ex Comandante. E, tutto sommato, anche gli ex amministratori che un po' di attenzione ai cittadini ancora riuscivano a dedicarla. Quelli in carica oggi evidentemente hanno altro cui pensare che ai diritti di pochi. Che tuttavia valgono quanto i loro. E quelli di tutti.  


P.S. Nel fine settimana anche a Lecco si terrà la festa del cioccolato. Non è che la Proloco di Merate poteva prendere accordi con gli organizzatori lecchesi per sdoppiare il calendario? Giova a qualcuno la precisa sovrapposizione?
Claudio Brambilla
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco