Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 241.766.771
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del01/10/2017

Merate: 37 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 34 µg/mc
Lecco: v. Sora: 34 µg/mc
Valmadrera: 28 µg/mc
Scritto Mercoledì 11 ottobre 2017 alle 13:41

Referendum lombardo: un inutile spreco

Alessandro Brambilla
La Lega stessa di Merate, nella risposta odierna, da la motivazione dell'inutilità di questo referendum affermando "col si al referendum la Lombardia potrà negoziare..... " ignorando volutamente che le negoziazioni con il governo, su tutti i punti che riportano nel loro comunicato, sono state e sono sempre possibili. Tanto è vero che altre Regioni le hanno già intraprese, senza tanto spreco di soldi pubblici, mentre la regione Lombardia è rimasta ferma per tanti anni. Non dimentichiamo che lo stesso Maroni, quando era al governo, aveva bloccato l'iniziativa di Formigoni che aveva lo stesso intento di negoziazione, ora preso come baluardo. Sono convinto che si tratta di un inutile iniziativa che, per la Lega, ha il solo e vero scopo politico di salvare l'immagine e di preparare la base per prossime elezioni regionali, utilizzando e sprecando tanti soldi che sarebbero stati ben utili per altre iniziative sociali. Non è insultando chi non è d'accordo o facendo apparire come larghi orizzonti, quanto è normalmente ottenibile intraprendendo concrete trattative, pur con tanto ritardo Così non si fà il vero interesse dei Cittadini
Alessandro Brambilla, ex sindaco di Olgiate
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco