Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 269.400.966
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/06/2018

Merate: ND µg/mc
Lecco: v. Amendola: 20 µg/mc
Lecco: v. Sora: 23 µg/mc
Valmadrera: 23 µg/mc
Scritto Martedì 10 ottobre 2017 alle 17:14

La Valletta: il ministro della Salute dello Zambia in visita alla comunità The Hope

Questo pomeriggio il ministro della salute dello Zambia Emerine Kabanshi ha fatto tappa in Valletta per visitare la struttura di accoglienza per minori gestita dalla cooperativa "The Hope", presidente Davide Panepinto Vacchi.

L'incontro è nato dopo una assemblea di inizio anno dove delegazioni di diverse nazioni, nell'ambito del sociale e del sanitario, si sono incontrate con i rappresentanti politici, tra cui il presidente della Regione Roberto Maroni, i ministri Angelino Alfano e Beatrice Lorenzin, e hanno deciso di dare vita a una sorta di tour conoscitivo delle realtà presenti sul territorio.

A sinistra Davide Panepinto Vacchi e al centro il ministro Emerine Kabanshi


Per il lecchese è stata scelta la comunità di Villa Virginia, situata nella parte alta di Perego, in una graziosa villetta circondata dal verde, dove 5 educatori si prendono cura di 10 minori, sottoposti a decreto del tribunale e che non possono fare rientro in famiglia per svariate ragioni, principalmente di violenza, oppure si trovano sul territorio nello status di "non accompagnati". Con l'ambasciata dello Zambia si è raggiunta così un'intesa e nell'ambito delle visite programmate nel nord Italia tra Savona (comunità per donne vittime di violenza), Padova, Venezia, Milano (dove c'è stato l'incontro anche con il vescovo), il ministro si è fermata appunto in Valletta. "Ho voluto visitare queste strutture dove si lavora per l'integrazione degli emarginati e per ridurre il disagio. Mi occupo anche dello sviluppo e per questo è importante incontrare chi ogni giorno si occupa di questi temi". Dopo un breve momento informale il ministro ha visitato la struttura, incontrando i minori ospiti e lo staff della cooperativa.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco