Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 245.863.680
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/11/2017

Merate: ND µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Martedì 12 settembre 2017 alle 12:50

GDF CATANIA: SEQUESTRATE ARMI E MARIJUANA. ARRESTATI DUE CATANESI

Nella giornata di sabato 9 settembre u.s., i finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno tratto in arresto , nel quartiere di San Berillo Nuovo, zona Corso Indipendenza, Sebastiano Roberto ZUCCHERO (cl.1989) e Sebastiano ALIOTTA (cl.1997) , in quanto trovati in possesso di un arsenale costituito da un fucile mitragliatore ak 47 kalashnikov, 3 rev olver, 1 pistola s emiautomatica e circa 500 cartucce di vario calibro, alcuni passamontagna e oltre un chilo di marijuana . Denunciato anche un soggetto incensurato per detenzione di munizioni. L’operazione di servizio si inquadra nell’ambito dell’intensificazione del contr ollo economico del territorio , supportata da mirata attività d’ intelligence, assicurata dalle Fiamme Gialle nelle aree particolarmente sensibili ai traffici illeciti e nei quartieri ad elevata densità criminale del capoluogo etneo. In tale contesto operativo, i militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Catania , con il supporto dei finanzieri “Anti Terrorismo Pronto Impiego” e delle unità cinofile del Gruppo di Catania, individuavano alcuni soggetti che con fare sospetto caricavano un borsone a bordo di un’autovettura parcheggiata in via Sardegna. Pertanto, i militari intervenivano fermando l’automezzo e i due sospetti, rivenendo nel borsone il materiale sequestrato. Contestualmente, venivano effettuate alcune perquisizioni d’ inizia tiva presso delle abitazioni site nello stabile da dove erano usciti i fermati con il borsone, che consentivano il rinvenimento di bilancini, alcuni grammi di marijuana e altre munizioni, con la denuncia a p iede libero di un soggetto incensurato . La sostan za stupefacente è stata sottoposta ad analisi quali tativa che ha confermato la natura della stessa in marijuana , per un peso complessivo pari 1,21 kg , per un valore, al dettaglio, di oltre seimila euro . Dall’inizio dell’anno ad oggi i Reparti del Comando provinciale di Catania hanno sequestrato oltre 148 kg di sostanze stupefacenti, denunciando 14 1 responsabili , 13 dei quali tratti in arresto. Informata la Procura distrettuale della Repubblica, i due responsabili sono stati tratti in arrest o e accompagnati presso la casa circondariale di Catania Piazza Lanza
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco