Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 245.863.432
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/11/2017

Merate: ND µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Lunedì 11 settembre 2017 alle 08:12

Santa Maria: 78 Cinquecento Abarth e 170 appassionati al raduno 'Tra lago e valli'

L'incessante pioggia di domenica mattina non è riuscita a fermare lo scoppiettare dei motori delle settantotto Cinquecento Abarth che si sono ritrovate per il quarto raduno "Tra Lago e Valli" organizzato da Abarthclub Lario. Partite da Erba,  le vetture si sono dirette rombando a Sormano per l'aperitivo, sfrecciando poi per la strada panoramica del lago, per concludere il percorso con il pranzo al ristorante Bonanomi di Santa Maria Hoè.


L'evento ha raccolto un totale di 170 appassionati, una novità rispetto agli anni precedenti, non solo dovuta al maggiore numero di persone ma anche  alla partecipazione di gruppi provenienti dalla Germania e dall'Olanda. L'estensione dell'evento a livello internazionale, ha spiegato il Vice Presidente di Abarthclub e organizzatore del convegno Marco Perego, rappresenta sicuramente un motivo di sfoggio del marchio storico Italiano FIAT Abarth, che recentemente sta subendo una rivalutazione in tutto il mondo.  


"La passione comune per queste auto ci fa davvero sentire come se ci ritrovassimo tutti in un grande gruppo di amici"
, ha affermato Perego, che ha spiegato come Abarth significhi molto più di una sola passione per lui e i suoi compagni. "La cinquecento Abarth è un'auto che riunisce noi giovani, una macchina in grado di coniugare la passione per i motori, alla capacità economica, nonché al forte senso di identità Italiano rappresentato dal marchio FIAT."
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
Tutto lo staff ha dato appuntamento all'anno prossimo, con la speranza di godere di un tempo migliore.
Sara Milani
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco