Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 245.638.046
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 27/10/2017

Merate: 64 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 48 µg/mc
Lecco: v. Sora: 57 µg/mc
Valmadrera: 42 µg/mc
Scritto Lunedì 17 luglio 2017 alle 07:31

Robbiate:aule lilla e panna dipinte dai papà attraverso le regole della terapia dei colori

Un'eccezione al modo di dire ''la mamma è sempre la mamma'' è quella che si potrebbe utilizzare per i papà che in questi giorni stanno dipingendo le pareti delle aule al secondo piano della scuola elementare di Robbiate, in via Sant'Alessandro. Il papà è sempre il papà, unico nel suo genere e sempre pronto a rimboccarsi le maniche e a svolgere i compiti più faticosi per il bene dei suoi pargoli.


E così, con alcune aule della scuola che necessitavano da un po' di tempo di una bella rinfrescata, 15 papà (ai quali, in verità, si sono aggiunte anche tre mamme volenterose) non si sono tirati indietro e hanno utilizzato il loro fine settimana, sabato 15 e domenica 16, per dipingere color lilla e panna le classi.

''Secondo uno studio questi colori servono per rilassare i bambini - ha spiegato Luca Roda, portavoce dei genitori e factotum dei lavori di ristrutturazione della scuola, oltre che volontario di alcune associazioni - Perciò abbiamo scelto di dipingere le aule di lilla e panna, secondo la cromoterapia''.

 

Il gruppo di genitori ha sbancato il bando promosso da una nota catena di distribuzione di articoli per bricolage e mantenzione, grazie al sostegno di tanti che hanno votato il progetto sul sito internet del negozio meratese. ''Siamo riusciti a fare un bel tam-tam tra i genitori, e vincere il bando non è stato semplice perché la concorrenza è stata dura - ha proseguito Roda - Davanti avevamo l'Istituto Viganò, ad esempio, che ha migliaia di studenti in più rispetto ai nostri 270. Abbiamo scoperto per caso del concorso quando siamo andati ad informarci per acquistare il materiale che ci serviva, e alla fine abbiamo vinto''.


In questo modo i genitori hanno potuto risparmiare buona parte del fondo che da anni raccolgono per finanziare progetti dedicati ai loro bambini. ''Raccogliamo da tempo soldi nel fondo genitori - ha aggiunto il volontario Luca, che insieme alla maestra Veronica Mangili è un stato il fautore dell'iniziativa per colorare le aule della scuola - Organizziamo banchetti nella festa di Natale e in altre occasioni, con il servizio bar ad esempio, e poi chiamiamo specialisti per dedicare dei momenti ai nostri bambini, organizzando sempre a scuola progetti sportivi e di intrattenimento''.

A sinistra Luca Roda il giorno della consegna del materiale

I lavori nelle aule, che sono già a buon punto, proseguiranno probabilmente anche nel prossimo fine settimana.
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco