Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 245.869.964
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/11/2017

Merate: ND µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Sabato 15 luglio 2017 alle 18:33

Pagnano: Don Tiziano Sangalli (Novate) nominato amministratore parrocchiale

Don Tiziano Sangalli da un anno amministratore parrocchiale di Novate e segretario personale dell'arcivescovo emerito di Milano, Dionigi Tettamanzi, è stato nominato alla guida anche della comunità di Pagnano. Con una lettera, declamata dal pulpito durante le Messe prefestive e festive di sabato e domenica, è stato annunciato alle rispettive frazioni la novità che entrerà in vigore dal 1° settembre.

Don Tiziano e Don Roberto


Don Tiziano prenderà dunque il posto di Don Roberto Piazza che dal 2008 era in servizio nella comunità meratese, particolarmente attivo sul fronte dei giovani e fondatore di Casa Nicodemo, una fraternità di condivisione, preghiera, crescita e formazione.
Al momento non è ancora stato comunicato ufficialmente il nuovo incarico di Don Roberto che pare partirà per un "progetto Africa" non meglio precisato mentre, si legge nella missiva a firma del vicario episcopale, "Don Tiziano è chiamato ad assumere questa nuova responsabilità in un contesto di attenzione pastorale più unitaria nella stessa città di Merate".
Un cammino graduale cui la città, articolata nelle diverse parrocchie, da anni sta tentando di mettere in atto, unificando "momenti" e situazioni che possano essere le basi di un percorso assieme.
Percorso che, non è da escludersi, veda sempre Don Tiziano protagonista.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco