Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 241.795.474
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del01/10/2017

Merate: 37 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 34 µg/mc
Lecco: v. Sora: 34 µg/mc
Valmadrera: 28 µg/mc
Scritto Lunedì 19 giugno 2017 alle 22:03

Lomagna aderisce allo SPRAR per l'accoglienza dei migranti

Le voci si rincorrono ormai da giorni, complice anche l'apertura del nuovo bando per l'accoglienza di 1200 migranti in provincia (CLICCA QUI per visualizzare l'articolo), e gli animi paiono già tutt'altro che sereni.

Se il comune di Lomagna, infatti, ha aderito al sistema SPRAR (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) per l'accoglienza diffusa, sembra che ci siano già diversi proprietari di immobili che hanno dato la loro disponibilità per affittare i locali alle cooperative che prenderanno in carico queste persone. Il paese attualmente non è tra quelli che ospitano alcuna quota di richiedenti asilo. Osnago ne ha presso la locanda del Samaritano. Nessuno al momento né a Cernusco né a Montevecchia. Mentre se ne contano a Merate, Calco, Airuno. Le domande di partecipazione al bando dovranno essere presentate entro il 10 luglio e solo in quella data si potrà sapere a chi saranno assegnate le quote e quali saranno i comuni e gli immobili individuati.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco