Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 229.908.919
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 25/06/2017

Merate: ND µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 7 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Mercoledì 12 aprile 2017 alle 18:43

Liceo Agnesi: cinque studentesse premiate dalla Bicocca e dall''IBM per una chatbot sulla preparazione della valigia per le vacanze

Questa applicazione potrà fare la gioia dei mariti che, al momento della partenza per le vacanze, si trovano con interi armadi che la consorte ha preparato al posto delle valige, da caricare nel baule della macchina.

Federica Motta, Sabrina Azzolina, Anna Corti, Elena Carini, Sara Masri


A dar corpo al progetto e a guadagnarsi il secondo posto su ben 41 idee sono state cinque studentesse del triennio del liceo Agnesi di Merate: Federica, Sabrina, Anna, Elena e Sara. L'iniziativa è arrivata dall'università Bicocca di Milano, facoltà di informatica, unitamente all'IBM. La finalità era quella di creare un chatbot, ovvero un'applicazione in grado di rispondere a qualsiasi domanda che l'utente pone a riguardo di un campo specifico. Ma c'era anche una seconda volontà, non meno importante, sottesa al progetto e probabilmente vero motore di questa sperimentazione. Sfatare cioè il mito che l'informatica sia solo roba da uomini. Da qui l'ideazione di "NERD" che sta, ironicamente, per "Non E' Roba per Donne". Le meratesi dopo avere assistito a quattro lezioni in ateneo hanno deciso di partire con un progetto sulla preparazione della valigia per le vacanze estive, in risposta dunque a una eventuale domanda sul come, quanto, dove infilare tutti i vestiti. Il progetto si è così aggiudicato il secondo posto su 41 presentati e il premio motivato dalla seguente "didascalia": "Brio e simpatia: un chatbot al servizio delle vacanze. Tecnicamente ineccepibile".
Un'altra mostrina per l'istituto meratese. E se a dirlo è l'Università Bicocca, le studentesse e i professori ne possono andare davvero fieri.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco