Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 299.866.715
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/05/2019

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Giovedì 26 gennaio 2017 alle 21:44

Classifica ANCI dei comuni virtuosi: in testa Santa Maria e La Valletta Brianza. Seguono Viganò, Merate, Verderio

Si chiamano Indici Sintetici di Virtuosità e ad elaborarli sono Regione Lombardia e Anci Lombardia. Si tratta di valori assegnati ai comuni in base ai certificati di conto consuntivo dell'ultimo triennio, con analisi in questo caso, della parentesi temporale 2012-2014.
La Lombardia è l'unica regione in cui si fa uso di questi strumenti per fare una fotografia della situazione che, anche per questo 2016, mostra una buona condizione delle municipalità locali, ciascuna con un suo punteggio in base ad una serie di parametri.
Gli indicatori possono essere misurabili (frutto di un calcolo matematico) o strutturati su risposte SI/NO poste dal sistema su una particolare condizione dell'ente (è in defici strutturale, ci sono debiti fuori bilancio,...) e fanno riferimento alla popolazione al 31.12.2014.

Al primo posto della classifica lecchese troviamo la municipalità di Santa Maria Hoè, attualmente governata da Efrem Brambilla e precedentemente (negli anni considerati dallo studio) da Carmelo La Mancusa, con un indice del 72.79 seguito dal "gemello" La Valletta Brianza (sindaco Roberta Trabucchi).
Va detto infatti che a concorrere notevolmente alla formazione del punteggio di graduatoria ci sono molte voci tra cui anche quella dei servizi in comune e della genesi da fusione. Ed è proprio il caso di Santa Maria Hoè che con La Valletta Brianza costituisce tra l'altro l'Unione dei comuni della Valletta, con tutte le funzioni conferite a tale Ente, e dello stesso "feudo" della Trabucchi nato dalla fusione nel 2014 di Rovagnate e Perego.
Al terzo posto Morterone con 71,15 e poi Viganò con 66,22. Sul quinto gradino un'ottima città di Merate con un punteggio di 65,51 seguita dal comune di Verderio con 65,12, oggetto di fusione tra Inferiore e Superiore nel 2013.
Ecco le prime posizioni e la classica di tutta la Provincia.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco