Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 223.612.558
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/04/2017

Merate: 10 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 15 µg/mc
Lecco: v. Sora: 18 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Scritto Mercoledì 11 gennaio 2017 alle 18:43

Montevecchia: è morta a 101 anni Luigia Biffi, casalinga. Era originaria di Casate

Si è spenta all'età di 101 anni (compiuti il 12 dicembre), tutto sommato lucida e in salute, Luigia Biffi montevecchina d'adozione residente in Via delle Robinie ma originaria di Casatenovo.

Luigia Biffi


Classe 1915, la donna dopo essersi sposata con Alfredo Caspani di Vimercate si era trasferita nel comune meratese e qui erano nate le sue figlie Rosanna e Alberta. Proprio in casa di quest'ultima, con il marito Bruno, ha trascorso gli ultimi anni della sua vita, riuscendo ad avere ancora quel piglio e quella forza che stupivano tutti e che, anche con un pizzico di invidia, la vedevano interagire e avere una lucida memoria. Casalinga, si è sempre occupata della famiglia e della formazione prima delle figlie e poi dei nipoti e ora facendo un po' da riferimento in quanto decana delle diverse generazioni. Uno dei suoi passatempi era la lettura cui dedicava molte ore. Un improvviso peggioramento delle sue condizioni di salute, dovute anche a un problema respiratorio, ne hanno purtroppo minato la stabilità e così in pochi giorni Luigia Biffi si è spenta. I funerali della donna si svolgeranno giovedì pomeriggio alle ore 15 nella chiesa parrocchiale, poi la salma sarà tumulata nel cimitero cittadino.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco