Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 216.547.975
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/01/2017

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 4 µg/mc
Lecco: v. Sora: 3 µg/mc
Valmadrera: 4 µg/mc
Scritto Mercoledì 11 gennaio 2017 alle 10:24

Robbiate: popolazione in lieve aumento, crollano i matrimoni, 806 famiglie mononucleari

Come da tradizione di inizio anno gli uffici demografici dei comuni "tirano le somme" sulla popolazione e sui suoi spostamenti.
A Robbiate i residenti sono lievemente cresciuti passando da 6.324 unità a 6.335 con una predominanza delle donne (3.175) sugli uomini (3.160).


Gli ingressi e le uscite dal paese sono stati allineati: 303 gli immigrati e 300 gli emigrati. Si discostano invece di molto i nati: nel 2015 i fiocchi rosa e azzurri erano stati ben 70, nel 2016 ci si è fermati a 57 (28 maschi e 29 femmine).


Praticamente identici i decessi: 45 lo scorso anno (18 uomini e 27 donne) rispetto ai 46 del 2015. Sono aumentati di qualche unità gli stranieri, passati da 609 a 616. L'etnia più presente è quella rumena con 208 cittadini, seguita da quella albanese con 83 e da quella marocchina con 65. Sono crollati i matrimoni: quelli civili sono passati da 14 celebrati nel 2015 a 5 mentre quelli religiosi da 4 a 3. Una invece l'unione civile tra due donne, la prima in provincia, formalizzata al municipio di Robbiate davanti al sindaco Daniele Villa.


Dallo scorso anno, con procedure lunghe e onerose per gli uffici (meno per l'utenza che invece ha un percorso in discesa nelle procedure), in municipio si possono anche formalizzare separazioni (una) e divorzi (ben 6). Una ventina in più i nuclei famigliari, passati da 2.637 a 2.660: 806 quelle formate da una sola persona, 767 da due componenti, 499 da tre, 457 da 4, 105 da 5 componenti, 21 da ben 6 e 5 da sette. Le famiglie con un figlio solo sono 649, quelle con due figli sono 455 mentre con 3 o più discendenti sono 105. Infine due curiosità: la strada più "popolosa" è quella di Via dei Novelli mentre il cognomne più diffuso è Bonfanti (portato da 122 soggetti) seguito da Panzeri (109) e da Colombo (107).
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco