Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 219.372.316
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 24/02/2017

Merate: 87 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 60 µg/mc
Lecco: v. Sora: 47 µg/mc
Valmadrera: 68 µg/mc
Scritto Lunedì 02 gennaio 2017 alle 17:55

Elezioni provinciali: la lista ''La Nostra Provincia'' si presenta

Siamo un gruppo di consiglieri indipendenti che già ha dimostrato attenzione alle problematiche extracomunali ed ha promosso la lista civica, "LA NOSTRA PROVINCIA" in cui le segreterie dei partiti non hanno avuto ruolo.
Consiglieri che vogliono prendere decisioni attente ai cittadini ed alle esigenze delle amministrazioni , che vogliono applicare lo Statuto Provinciale.

Informazione e partecipazione sono la nostra forza e la metteremo a disposizione di tutti coloro che come noi sono impegnati per una buona amministrazione. Siamo fondatori della "Rete Consiglieri Informati" nata per scambiare informazioni ed aumentare la padronanza degli argomenti in discussione nei Consigli Comunali. Accomunati dall'attenzione e dall'impegno per la tutela dei beni comuni quali l'acqua ed i servizi per i cittadini.
Le funzioni delegate alle provincie, nonostante i problemi di bilancio, sono ancora molte ed importanti : strade, trasporti, edilizia scolastica, acqua, rifiuti, servizi, per questo le decisioni devono essere vicine alla gente e alle Amministrazioni anziché alle esigenze di partito.
I Comuni devono accorgersi dell'esistenza della Provincia e poterne utilizzare i servizi tecnico amministrativi, ottenere un supporto concreto in molti settori, specie oggi che le difficoltà dei Comuni sono enormi. La Provincia con le sue deleghe deve essere la "cassa di risonanza" delle esigenze del territorio e se non ha voce la Provincia non hanno voce neppure i Comuni".

 

Da sinistra Krassowski Salvatore- Consigliere di Cernusco Lombardone; Rocco Miraglia, Consigliere di Castello di Brianza; Panzeri Cesare- Consigliere di Oggiono; Livia Mastrini- Vice Sindaco di Dorio; Enzo Venini - Consigliere di Colico; Aldo Dal Lago - Consigliere di Colle Brianza.

 

dal PROGRAMMA ELETTORALE:

-Valorizzare le competenze rimaste in capo alla Province.
-Attuare strumenti di partecipazione.
-Garantire supporto tecnico ai Comuni.
-Migliorare il trasporto locale e scolastico perché sia vicino alle esigenze degli utenti.
-Rispettare l'esito referendario sull'Acqua Pubblica.
-Perseguire l'obiettivo "rifiuti zero" nel rispetto dell'ambiente e della salute: ottimizzare la raccolta differenziata; valorizzare il rifiuto come potenziale materia prima; consentire quindi la riduzione della TARI.
-Perseguire l'attenzione necessaria alle problematiche sociali relative a Sanità Pubblica e Lavoro.
-Valorizzare tutto il Territorio per un Turismo che rispetti Storia, Ambiente e Cultura perché ciascun ambito ha eccellenze, anche il più periferico.
-Valorizzare la Cultura locale ed il Sistema bibliotecario e museale.
-Migliorare l'efficienza energetica degli edifici scolastici.
-Garantire la manutenzione ordinaria e straordinaria per una viabilità sicura.
-Rispettare il piano cave per un giusto rapporto tra necessità locali e volumi estraibili.Siamo critici verso la Riforma delle Provincie che ha sottratto risorse e servizi ad un ente di prossimità per Comuni e Cittadini.Le Persone candidate hanno dimostrato di essere:
Affidabili.
- la priorità è sempre e comunque l'interesse del Cittadino e della Collettività nel ispetto di Ambiente e Territorio.
Indipendenti.
- Non hanno tessere di partito; - Decise e grintose. - Operano in condivisione democratica e votano con consapevolezza.E-mail: lanostraprovincia@gmail.com

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco