Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.065.796
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 10/06/2019

Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 21 µg/mc
Scritto Lunedì 05 dicembre 2016 alle 01:47

A Merate vince il SI' (53,8%). Riforma promossa a Imbersago, Santa Maria Hoè, Montevecchia, Malgrate, Premana e Suello

A Merate ha vinto il SI'. E' giunto pochi minuti fa il risultato delle urne, al termine dello scrutinio delle 15 sezioni della città. Ebbene, il 53,8% degli elettori (4722 votanti) si è espresso a favore della riforma costituzionale, mentre in 4056 (pari al 46,2%) l'hanno bocciata. 22 infine le schede bianche, 37 le nulle.
Nel meratese si sono espressi per il SI' anche Imbersago (50,6%), Montevecchia (52,4%) e Santa Maria Hoè (51,6%). A questi si aggiungono -a scrutinio non ancora concluso - Premana (53,2%) e Malgrate (50,4%). Suello (51,5%) invece, per quanto riguarda il circondario oggionese.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco