Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 235.588.094
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/2017

Merate: N.D. µg/mc
Lecco: v. Amendola: 8 µg/mc
Lecco: v. Sora: 11 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Lunedì 21 novembre 2016 alle 10:55

Merate: contributi alle associazioni sportive. Stanziati 62mila euro per quindici realtà

Vanno da un minimo di 500 euro a un massimo di 11mila euro i contributi erogati dall'amministrazione comunale alle associazioni sportive che ne hanno fatto richiesta.

Da sinistra Fabio Tamandi, Federica Gargantini, Fiorenza Albani, Maria Silvia Sesana, Silvia Villa, Andrea Valli


Nel corso dell'ultima commissione l'assessore alla partita Maria Silvia Sesana ha infatti snocciolato la proposta di riparto, che sarà vagliata dalla giunta, e che ha tenuto conto di diversi fattori (numero di iscritti, spese sostenute dai sodalizi per la manutenzione degli stabili o per la gestione di alcune palestre provinciali, progetti innovativi e aperti a tutta la città,...) per l'attribuzione del "fondo". Complessivamente lo stanziamento ammonta a 62.200 euro per 15 società mentre non ne hanno fatto richiesta l'AS Ballroom, l'AS Dive Time, La Briantea, il Bridge cub e l'oratorio di Novate.


Su richiesta del consigliere Silvia Villa al prossimo appuntamento per il riparto dei contributi sarà fatta anche una "stima" del numero degli iscritti con un dettaglio delle attività così da avere un quadro completo di ciascuna associazione.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco