Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 288.112.515
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/01/2019

Merate: 81 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 69 µg/mc
Lecco: v. Sora: 54 µg/mc
Valmadrera: 75 µg/mc
Scritto Venerdì 17 giugno 2016 alle 14:23

Olgiate: nuova amministrazione, nel primo consiglio impegno unanime per il bene del paese

“Ho trascorso gli ultimi 10 giorni a stretto contatto con i dipendenti comunali, il nostro mandato è soltanto all’inizio ma stiamo già portando avanti diverse situazioni. Sappiamo di esserci messi sulle spalle un impegno gravoso, ma siamo una bella squadra e auspichiamo di lavorare al meglio, accanto alla minoranza, per il bene del paese”.

La giunta comunale: da sinistra Maurizio Maggioni, Paola Colombo, Giovanni Battista Bernocco, Cristina Viola e Matteo Fratangeli

Il giuramento

Il sindaco di Olgiate Molgora Giovanni Battista Bernocco, non nascondendo una certa emozione per la sua prima esperienza in consiglio comunale, ha prestato giuramento nella serata di giovedì 16 giugno, in occasione della seduta di insediamento della nuova amministrazione.

Il primo cittadino ha trascorso le ore precedenti l’assise lungo le strade del paese, in particolare nell’area di Pianezzo dove l’ondata eccezionale di maltempo che ieri ha colpito l’intera Provincia ha causato gravi danni e allagato diverse abitazioni.
Sto imparando molto sulla vastità dell’amministrazione pubblica, il nostro impegno sarà quello di essere vicini alla popolazione, dall’età della scuola dell’infanzia (e anche prima) all’anzianità. Fondamentale sarà il dialogo a 360° con la popolazione, anche grazie alle enormi possibilità date dalle nuove tecnologie”.

"Vice" e sindaco

Matteo Cogliati, l’esponente della lista “Olgiate rinasce” che ha ottenuto il maggior numero di voti, sarà il capogruppo di maggioranza, mentre Pino Brambilla ricoprirà il ruolo per la minoranza. Il candidato sindaco di “Uniti per Olgiate”, ringraziando gli olgiatesi che hanno preso parte alla consultazione elettorale, ha assicurato un ruolo attivo del gruppo politico nell’amministrare il paese.

I consiglieri di minoranza: Pierantonio Galbusera, Eva Tea Milani, Agnese Mozzanica, Pino Brambilla

I consiglieri di maggioranza: Matteo Cogliati, Angelo Crippa, Tommaso Veraldi, Matteo Mauri

Vigileremo sulla tutela ambientale e la messa in sicurezza dei corsi d’acqua, sulla promozione del Plis, sulla cura del verde pubblico. La nostra attenzione sarà rivolta alle decisioni che saranno prese per quanto riguarda il Plis, l’attuazione del Piano urbano del traffico, e l’interscambio con gli enti sovra comunali. Verificheremo, per quanto riguarda le opere pubbliche, l’attuazione dei bandi già avviati, come quello per l’illuminazione pubblica, le scuole, il marciapiede di Via Giovanni XXIII e il palazzetto dello sport. Auspichiamo che continui l’attenzione verso gli anziani, le famiglie e le fasce deboli della popolazione, e che possano essere creati sportelli di dialogo con i cittadini, in modo che il comune diventi a tutti gli effetti la loro casa” ha spiegato Brambilla.

Matteo Cogliati, ringraziando anche il pubblico presente numeroso in sala consiliare, ha garantito l’impegno del gruppo nell’operare per il bene del paese, condividendo l’auspicio per una serena collaborazione.
Sono stati poi comunicati i nominativi del vice sindaco Maurizio Maggioni (assessore con delega ai servizi sociali, personale e organizzazione del lavoro) e degli assessori Paola Colombo (istruzione pubblica e privata, pari opportunità, trasparenza e legalità, tematiche giovanili), Matteo Fratangeli (cultura, ambiente, ecologia e protezione civile), Cristina Viola (urbanistica, territorio e lavori pubblici).
Il vice sindaco Maggioni ha chiuso la seduta annunciando un nuovo consiglio entro la fine di giugno.
R.R.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco