Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 288.109.920
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/01/2019

Merate: 81 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 69 µg/mc
Lecco: v. Sora: 54 µg/mc
Valmadrera: 75 µg/mc
Scritto Lunedì 18 aprile 2016 alle 13:03

Referendum: a Cernusco la maggiore affluenza al voto e la percentuale più alta di NO (26%). Ecco i dati del meratese

Il mancato raggiungimento del quorum per il quesito abrogativo sulle trivellazioni in mare, non impedisce comunque di guardare i dati di ciascun comune per vedere come è stata la tendenza dei cittadini.
Diciamo subito che particolare attenzione la merita appunto l'affluenza alle urne.

Per quanto riguarda i 15 comuni del meratese, in testa con 1095 votanti su 2847 aventi diritto, troviamo Cernusco Lombardone che raccoglie così ben il 38,46% di molto sopra la media italiana (31,18% - comprensiva di coloro che hanno votato dall'estero), Lombarda (30%) e lecchese (29,16%).

Subito dopo Cernusco ci sono Osnago (35,30%) e Paderno (34,29%).
In coda alla classifica c'è invece La Valletta Brianza che si è assestata sotto il 30% con un 28,15%.

Per quanto concerne invece l'espressione di voto, il SI ha prevalso in tutti i seggi con percentuali sempre molto alte.
In testa troviamo Verderio, Osnago e Lomagna dove si è sfiorato l'80%. In "coda" Cernusco fermo al 73,9% dei SI.

Sempre a Cernusco, comune con la più alta affluenza, se il SI ha registrato la percentuale inferiore sul territorio, il NO ha "svettato" chiaramente con il 26%, seguito da Olgiate (25,18%) e da Airuno (25,11). La percentuale più bassa di no si è riscontrata, di conseguenza, a Verderio con il 20,11%.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco