Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 263.385.186
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/04/2018

Merate: 37 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 24 µg/mc
Scritto Sabato 26 marzo 2016 alle 13:23

I piccoli cantori delle colline di Brianza vincono il concorso nazionale Claudio Abbado

Sabato 19 marzo I piccoli cantori delle colline di Brianza hanno preso parte alla cerimonia di premiazione della sesta edizione del Concorso Musicale Nazionale Civica Scuola di Musica "Claudio Abbado" di Milano, riservato ai giovani musicisti fino ai 18 anni e agli alunni delle Scuole secondarie di primo grado a indirizzo musicale.
In uno spazio tradizionalmente affollato, presso la prestigiosa Sala Orlando di Palazzo Castiglioni di Milano, la giornata finale del Concorso ha visto la premiazione e l'esibizione dei vincitori, che in cinque giorni di selezione hanno potuto confrontarsi con i coetanei in un clima di positiva sfida e con spirito di condivisione di un'entusiasmante esperienza collettiva.
Il comitato d'onore della premiazione era costituto da Marilena Adamo, presidente Fondazione Milano®, Andrea Melis, direttore Civica Scuola di Musica Claudio Abbado e Claudio Formisano, presidente Dismamusica.

Il Concorso, promosso dalla Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, diventato con gli anni una delle più grandi competizioni di musica a livello nazionale, ha rinnovato quest'anno il motivo ispiratore del progetto originario, nato nel 2011 con un'idea precisa: sostenere i giovani interpreti, valorizzare la creatività, lo studio della musica, promuoverne la diffusione sul territorio nazionale, regalare un palcoscenico ai giovani talenti, anche ai più piccoli. A tutti i partecipanti il Concorso offre infatti l'occasione di avere l'attenzione di esperti del settore, attivi a livello nazionale e internazionale, di esibirsi davanti a un pubblico, di essere valutati da giurati professionisti. Il Concorso è poi fondamentale per motivare bambini e ragazzi a dedicarsi attivamente, nella pratica quotidiana, alla musica.
Le selezioni si sono svolte presso Villa Simonetta, sede dell'istituzione promotrice, dal 14 al 18 marzo. I ragazzi, di età compresa tra i 7 e i 18 anni, sono stati suddivisi in due sezioni, l'una riservata agli alunni delle Scuole secondarie di primo grado a Indirizzo Musicale (SMIM), l'altra ai giovani talenti.

I piccoli cantori delle colline di Brianza si sono classificati al primo posto nella categoria "Cori di voci bianche" nella sezione "Giovani talenti". Il Coro, fondato e diretto dal M° Flora Anna Spreafico, direttore artistico dell'Associazione Musicale Licabella, ha eseguito apprezzate composizioni polifoniche di autori contemporanei italiani e dell'Europa dell'Est, accompagnato al Pianoforte dal M° Federico Porcelli e dal M° Matteo Riboldi.

Il coro che ha sede a La Valletta Brianza e fa parte dell'Associazione musicale Licabella che fin dalla fondazione ha posto un'attenzione particolare verso l'educazione corale e musicale di bambini, ragazzi e giovani.
E' attualmente costituito da circa 20 coristi provenienti da diversi paesi della provincia di Lecco, di età compresa tra i 7 e i 15 anni, che con costanza, passione, entusiasmo e impegno si dedicano all'attività corale; doti che li hanno portati a raggiungere con merito questo nuovo gratificante risultato. Prossimo appuntamento: sabato 10 aprile, ore 21.00 presso la Chiesa di S. Zeno in Olgiate Molgora.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco