Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 297.006.563
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 17/04/2019

Merate: 28 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 14 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Mercoledì 29 luglio 2015 alle 09:15

AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VARIANTE PARZIALE AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO REGIONALE ADDA NORD

AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VARIANTE PARZIALE AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO
DEL PARCO REGIONALE ADDA NORD UNITAMENTE ALLA SUA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) IN ADEGUAMENTO ALLA L.R. N.10 DEL 30 APRILE 2015


VISTI


La Legge Regionale 30 novembre 1983, n.86 Piano generale delle aree regionali protette. Norme per l'istituzione e la gestione delle riserve, dei parchi e dei monumenti naturali nonché delle aree di particolare rilevanza naturale e ambientale e s.m.i.;


La Legge Regionale 11 marzo 2005, n. 12 per il Governo del Territorio ed i relativi criteri attuativi e s.m.i.;


Gli Indirizzi Generali per la Valutazione Ambientale (VAS) approvati con D.C.R. 13 marzo 2007, n. VIII/351 e gli ulteriori adempimenti di disciplina approvati dalla Giunta Regionale con deliberazione n. VIII/6420 del 27 dicembre 2007 e s.m.i.;


La DGR n. VIII/10971 del 30.12.2009 avente ad oggetto "Determinazione della procedura della valutazione ambientale di Piani e Programmi - VAS (art. 4, L.R. n. 12/2005 e s.m.i.; D.C.R. n. 351/2007) - Recepimento delle disposizioni di cui al D.Lgs. 16 gennaio 2008, n.4 modifica, integrazione e inclusione di nuovi modelli;


La DGR n. 9/761 del 10.11.2010 Determinazione della procedura di Valutazione ambientale di piani e programmi - VAS (art. 4, L.R. n. 12/2005; D.C.R. n. 351/2007) - Recepimento delle disposizioni di cui al D.Lgs. 29 giugno 2010, n. 128, con modifica ed integrazione delle dd.g.r. 27 dicembre 2008, n.8/6420 e 30 dicembre 2009, n.8/10971;


La deliberazione della Comunità del Parco n.15 del 24 luglio 2014 di approvazione della proposta di modifica del perimetro del Parco Adda Nord;


La Legge Regionale 30 aprile 2015, n.10 per Modifiche ed integrazioni alla Legge Regionale 16 luglio 2007, n.16 (Testo unico delle Leggi Regionali in materia di istituzione di parchi) - Modifica dei confini del Parco Regionale Adda Nord, pubblicata sul B.U.R.L. Supplemento n.19 del 5 maggio 2015;


La DGR n. VII/2869 del 22.12.2000 con la quale è stato approvato il Piano Territoriale di Coordinamento, e definito il perimetro del Parco Naturale;


La DGR n. VII/9322 del 07.06.2002 con la quale è stata approvata la Variante n.1 al PTC del Parco Adda Nord;


La DGR n. VII/18361 del 23.07.2004 con la quale è stata approvata la Variante n. 2 al PTC del Parco Adda Nord;


La DGR n. VII/20041 del 23.12.2004 con la quale è stata approvata la Variante n.3 al PTC del Parco Adda Nord;


La DGR n. VIII/3397 del 26.10.2006 con la quale è stata approvata la Variante n.4 al PTC del Parco Adda Nord;


SI RENDE NOTO


che l'Ente di gestione del Parco Regionale Adda Nord, con deliberazione del Consiglio di Gestione n. 46 del 09 luglio 2015, avente ad oggetto: "Avvio procedimento finalizzato alla variante al vigente Piano Territoriale di Coordinamento del Parco a seguito dell'entrata in vigore della L.R. 30 aprile 2015, n.10 - Modifica dei confini del Parco Regionale dell'Adda Nord", intende avviare il procedimento di redazione della Variante Parziale al Piano Territoriale di Coordinamento del Parco. La variante al Piano è soggetta al procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (VAS), come previsto al punto 5 degli Indirizzi Generali per la Valutazione Ambientale di piani e programmi (VAS).


Eventuali osservazioni e contributi alla pianificazione e Valutazione Ambientale Strategica dovranno pervenire presso la segreteria dell'Ente del Parco entro e non oltre il giorno 1 settembre 2015.


Trezzo sull'Adda, 15.07.2015
IL DIRETTORE Arch. Giuseppe Luigi Minei - IL PRESIDENTE Dr. Agostino Agostinelli
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco