Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.963.051
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/06/2019

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 21 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 20 µg/mc
Scritto Martedì 19 giugno 2012 alle 00:07

Imbersago: in 50 con le pinne nell’Adda insieme a Divetime

Non hanno esitato a tuffarsi, bardati di tutto punto con muta e maschera, nelle acque dell’Adda percorrendo i circa 3 Km che separano Brivio e Imbersago.

Una 50ina di nuotatori di tutte le età hanno partecipato alla terza edizione della “pinneggiata”, nuotata non competitiva nel fiume  organizzata dall’associazione sportiva Divetime.it di Merate in collaborazione con la Pro Loco e la Protezione Civile di Imbersago, e patrocinata dal comune.

Dopo le iscrizioni presso il traghetto ispirato all’opera di Leonardo, i “pinneggiatori” hanno raggiunto Brivio a bordo dell’Addarella per poi tuffarsi in acqua e tornare a Imbersago trasportati dalla corrente. Il gruppo ha divertito e incuriosito i tanti che li hanno osservati dalle sponde del fiume.

All’arrivo li ha accolti il ristoro offerto dall’associazione.

R.R.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco