Scritto Mercoledý 15 maggio 2019 alle 12:31

Villa d'Adda: è ancora ricercato l'uomo che ha sparato in auto a un senza fissa dimora

Si tratterebbe di un regolamento di conti per questioni di droga quanto accaduto nella prima serata di martedì 14 maggio a Villa d'Adda.


Il ferito, un giovane senza fissa dimora con frequentazioni anche nel meratese, trasportato in ospedale a Bergamo e tenuto in coma farmacologico, non è in pericolo di vita e solo quando si riprenderà sarà possibile capire cosa è successo realmente all'interno dell'abitacolo della BMW che stava percorrendo la strada che da Villa d'Adda conduce fino alla galleria che poi sbuca a Calusco.

Il proiettile di piccolo calibro gli ha perforato la mandibola ed è poi uscito trapassando il vetro della macchina e mandandolo in frantumi. Il presunto autore dell'atto di violenza è ancora ricercato ma i carabinieri stanno restringendo il cerchio per arrivare quanto prima alla sua cattura.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco