Scritto Giovedý 13 settembre 2018 alle 17:17

Bici e auto di domenica

Ho letto l'intervento di Alessandro Milani e sono rimasto stupito del suo alto grado di civiltà. Dice che la prossima volta che dovrà andare a lavorare di domenica si metterà a bloccare una gara sportiva se ostacolerà il suo tragitto. Abbia il coraggio di farlo,così si beccherà come minimo un TSO. Il signor Milani ha sicuramente patito dei disagi tre giorni fa ma mi ricorda quanti strombazzano davanti a una processione (e io non lo dico per spirito di parte, sono un agnostico impenitente) o coloro che rallentati da un corteo funebre imprecano alla guida delle loro monovolume. Forse questi signori si meriterebbero di andare direttamente nel loculo con il loro mezzo motorizzato. Che tristezza questa Brianza saudita... Cari saluti e buon lavoro
Renzo "Trami" Cesana - Merate
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco